L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato, vicini maleducati

Body shaming gratuito

Poco fa ho incrociato il vicino per le scale.

Mi ha informato che dovrebbero arrivare degli elettricisti per il suo appartamento e che potrebbe esserci del rumore. Io dico che è tutto ok.

Lui mi guarda e mi fa: “Posso dire una cosa, in tutta sincerità? Certo che per essere una ragazza così giovane, hai un fisico proprio messo male…”.
Non sono riuscita a trattenermi.

L’ho guardato e, in tono innocente, gli ho detto:

“Posso dirti anche io una cosa? Sempre in tutta sincerità, eh… certo che per essere un neosessantenne, non ti vergogni a uscire con un gatto morto sulla testa”.

Ecco un altro VDI:   Il sacco nero e il sentiero oscuro

Lascia una risposta