L'erba del vicino non è sempre più verde

Storie dal vicinato, vicini incivili, Vicini Pazzi

Bastardo

Vicino a me abita un tizio che, per sfiga, ha il mio stesso nome e cognome.

Non siamo parenti (forse alla lontana?), ma soprattutto non siamo amici.

Ci conosciamo e ci salutiamo se ci incontriamo. In passato abbiamo avuto qualche problemino a causa dell’omonimia (niente di serio) ma per questo motivo ci siamo scambiati i nostri numeri, qualche telefonata e qualche messaggio WhatsApp.

Circa un anno fa, ho ordinato in un sito che vende lampade online, il paralume per una lampada antica. Il problema è che è stato consegnato al vicino sbagliato. Oltre al cognome, purtroppo, abbiamo 2 numeri civici molto facili da confondere: come 186 e 168.

Quando mi è arrivata la notifica del pacco consegnato, ho contattato l’Azienda tedesca la quale mi ha inviato la foto della scatola. Era stata scattata dietro al cancelletto del mio vicino.

Sono andato da lui per recuperarla e lui mi ha detto candidamente:

“ho richiamato il corriere e gli ho chiesto di venirla a prendere e di rimandarla indietro, perchè non era mia”.

Gli ho chiesto perchè non mi avesse avvisato con un messaggio, una telefonata.

Ecco un altro VDI:   La porta dell'ascensore

Non mi ha risposto! Sapeva che cose simili erano già successe in passato ma ha pensato bene di ignorarmi totalmente.

continua su pagina 2

Lascia una risposta